Dalla materia prima... al prodotto finito

Fonosphera

separatore.png

Composto da una massa a basso modulo meccanico a base polimerica attivata con cariche minerali ed accoppiata ad uno strato di polietilene a calotte sferiche, Fonosphera esprime "l'effetto molla" se congiunto a partizioni rigide, ciò consente di ottimizzare le performance di isolamento acustico.

Esso presenta spessore e peso contenuti ed assenza di adesivi addizionali che possono causare deterioramento del prodotto nel tempo. È particolarmente apprezzato per quanto riguarda l'isolamento acustico per via aerea, per l'attenuazione di vibrazioni su strutture metalliche, in vetroresina, laminati plastici, multistrati lignei e muratura.

Fonosphera è disponibile nelle varianti SF51 ed XB, il secondo dei quali è presente anche in versione base, versione XB-10AL e XB20TNT. La differenza tra le due tipologie di materiale consiste nella massa utilizzata: SF51 è certificato al fuoco in classe C-s2-d0 mentre, XB in classe E. Infine, XB-10AL è certificato MED al fuoco e fumi per quanto concerne impieghi nel settore nautico secondo la normativa IMO Solas.

Rassegna Stampa

fonosphera_isolante_acustico
fonosphera_isolante_acustico2
fonosphera_isolante_acustico3
fonosphera_isolante_acustico4
 
 
Le informazioni tecniche riportate sono indicative, per informazioni dettagliate ci riserviamo di inviarvi la scheda tecnica

Caratteristiche

  • Elevato potere fonoisolante
  • Potere fonoassorbente
  • Spessore contenuto
  • Impermeabile
  • Idrorepellente
  • Disponibile la versione certificiata MED (ISO-Solas)

Formati e lavorazioni

  • Il prodotto viene fornito in rotoli, anche in versione adesiva